Contenuto principale

Immigrare da altri comuni o dall'estero

Ufficio Competente

Polisportello e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
c/o sede municipale - Piazza Maggiore n.6- piano terra
tel.0429/617550
lunedì – martedì – giovedì - venerdì 8,30 - 13,00
mercoledì 8.30 – 18.00 (dalle 13.00 alle 15.00 su appuntamento)
sabato 8.30 -11.30

Descrizione

Riguarda tutte le iscrizioni anagrafiche per immigrazioni da altri comuni o dall'estero, sia di cittadini italiani, comunitari che extracomunitari

Modalità di richiesta

Il richiedente si può presentare direttamente al polisportello munito della documentazione necessaria o può inoltrare la richiesta con una delle seguenti modalità:
- tramite raccomandata indirizzata al Comune di Este – Piazza Maggiore n.6 – 35042 ESTE (PD)
-tramite posta elettronica semplice o certificata al seguente indirizzo:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modulistica

Documentazione da presentare

Documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente
Modulo ministeriale debitamente compilato con i dati anagrafici e i dati relativi a patenti e veicoli posseduti di tutti i soggetti interessati alla pratica. Il modulo deve essere firmato da tutti i componenti maggiorenni coinvolti nella pratica di immigrazione e devono essere allegati i documenti di riconoscimento dei firmatari. Il modulo contiene la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà comprovante il possesso del titolo che permette l'occupazione dell'alloggio
I cittadini comunitari ed extracomunitari che provengono direttamente dall'estero devono presentare:
- i cittadini comunitari, la documentazione che comprovi il diritto al soggiorno (contratto di lavoro in originale e ultima busta paga, o assicurazione privata e disponibilità economica), oltre che un documento di riconoscimento del paese di origine e il codice fiscale
- i cittadini extracomunitari, il permesso di soggiorno, il passaporto e il codice fiscale
In entrambi i casi devono, inoltre, presentare eventuali documenti di stato civile originali del paese di provenienza tradotti e legalizzati o apostillati al fine di poter definire l'esatto grado di parentela
I cittadini comunitari ed extracomunitari che provengono da altro comune in Italia devono presentare:
- i cittadini comunitari, l'attestazione della regolarità di soggiorno, se in loro possesso, altrimenti dimostrare i requisiti necessari per ottenere l'attestazione
- i cittadini extracomunitari, il passaporto, il codice fiscale, il permesso/carta di soggiorno o eventuali ricevute di rinnovo del permesso
SI AVVISA
che in caso di iscrizione anagrafica per ospitalità temporanea in alloggi ERP (Edilizia Residenziale Pubblica) o ATER (Azienda territoriale per l'edilizia residenziale) l'avvio della pratica di iscrizione anagrafica  (residenza) può essere effettuato solo qualora il soggetto istante si presenti munito di autorizzazione rilasciata dall'Ufficio Casa o dall'ATER.
 Personale di riferimento Ufficio casa per il rilascio dell'autorizzazione:
- Elisa Papa - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- Dirigente: Giorgio Bonaldo - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel.0429/617529
Piazza Maggiore, 6 35042 Este (PD)- Piano Primo
Orari di apertura al pubblico
lunedì- mercoledì- venerdì dalle 9:00 alle 12:30
mercoledì dalle 15:00 alle 18:00

Termine finale

Immediato per la presentazione della dichiarazione direttamente al Polisportello
La registrazione anagrafica avviene entro due giorni lavorativi successivi alla presentazione della richiesta. Il procedimento si conclude entro i successivi 45 giorni dalla dichiarazione, fatta salva la positiva verifica dell'accertamento dei requisiti dichiarati

Costi del servizio

Nessuno

Normativa di riferimento

  • Legge n. 1228/1954, D.P.R n. 223/1989,
  • D.L. n.5/2012 convertito nella legge n.35/2012,
  • D.P.R. n.154/2012, Circolare Ministrero dell'Interno n. 9/2012,
  • art. 5 D. .L. n.47/2014 convertito nella legge n. 80/2014
  • D.L. 113/2018, convertito in L.132/2018

Responsabile del procedimento

Responsabile del provvedimento

Provvedimento Espresso/Silenzio - Silenzio/Assenso - Rifiuto

Provvedimento espresso