Contenuto principale

ELEZIONI EUROPEE 2019 VOTO ITALIANI TEMPORANEI ALL'ESTERO

123

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata tra il 23 e il 26 maggio 2019 gli elettori che si trovino temporaneamente all’estero per motivi di lavoro o di studio, nonché gli elettori familiari con essi conviventi, potranno votare presso le sezioni elettorali istituite nei territori degli altri Paesi membri dell’Unione.

A tal fine dovranno far pervenire entro il 7 marzo 2019 al consolato italiano competente un’apposita domanda diretta al Sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti.

Sarà comunque possibile inoltrare la domanda direttamente al Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali, che provvederà all’inoltro della stessa al consolato competente, al fine della conseguente ammissione al voto.

Il modello di domanda è disponibile sul sito web del Comune di Este, presso l’ufficio comunale “Polisportello”, ed inoltre scaricabile dal sito internet del Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale all’indirizzo: https://www.esteri.it/mae/it/servizi/italiani-all-estero/elezioni-europee-2019/informativa-per-elettori-temporanei.html.

Per maggiori dettagli consultare il manifesto allegato