Contenuto principale

Immigrare da altri comuni o dall'estero

Ufficio Competente

Polisportello e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
c/o sede municipale - Piazza Maggiore n.6- piano terra
tel.0429/617550 fax.0429/601670
lunedì – martedì – giovedì - venerdì 8,30 - 13,00
mercoledì 8.30 – 18.00 (dalle 13.00 alle 15.00 su appuntamento)
sabato 8.30 -11.30

Descrizione

Riguarda tutte le iscrizioni anagrafiche per immigrazioni da altri comuni o dall'estero, sia di cittadini italiani, comunitari che extracomunitari

Modalità di richiesta

Il richiedente si può presentare direttamente al polisportello munito della documentazione necessaria o può inoltrare la richiesta con una delle seguenti modalità:
- tramite fax al n.0429/601670,
- tramite raccomandata indirizzata al Comune di Este – Piazza Maggiore n.6 – 35042 ESTE (PD)
-tramite posta elettronica semplice o certificata al seguente indirizzo:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modulistica

Documentazione da presentare

Documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente
Modulo ministeriale debitamente compilato con i dati anagrafici e i dati relativi a patenti e veicoli posseduti di tutti i soggetti interessati alla pratica. Il modulo deve essere firmato da tutti i componenti maggiorenni coinvolti nella pratica di immigrazione e devono essere allegati i documenti di riconoscimento dei firmatari. Il modulo contiene la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà comprovante il possesso del titolo che permette l'occupazione dell'alloggio
I cittadini comunitari ed extracomunitari che provengono direttamente dall'estero devono presentare:
- i cittadini comunitari, la documentazione che comprovi il diritto al soggiorno (contratto di lavoro in originale e ultima busta paga, o assicurazione privata e disponibilità economica), oltre che un documento di riconoscimento del paese di origine e il codice fiscale
- i cittadini extracomunitari, il permesso di soggiorno, il passaporto e il codice fiscale
In entrambi i casi devono, inoltre, presentare eventuali documenti di stato civile originali del paese di provenienza tradotti e legalizzati o apostillati al fine di poter definire l'esatto grado di parentela
I cittadini comunitari ed extracomunitari che provengono da altro comune in Italia devono presentare:
- i cittadini comunitari, l'attestazione della regolarità di soggiorno, se in loro possesso, altrimenti dimostrare i requisiti necessari per ottenere l'attestazione
- i cittadini extracomunitari, il passaporto, il codice fiscale, il permesso/carta di soggiorno o eventuali ricevute di rinnovo del permesso

Termine finale

Immediato per la presentazione della dichiarazione direttamente al Polisportello
La registrazione anagrafica avviene entro due giorni lavorativi successivi alla presentazione della richiesta. Il procedimento si conclude entro i successivi 45 giorni dalla dichiarazione, fatta salva la positiva verifica dell'accertamento dei requisiti dichiarati

Costi del servizio

Nessuno

Normativa di riferimento

  • Legge n. 1228/1954, D.P.R n. 223/1989,
  • D.L. n.5/2012 convertito nella legge n.35/2012,
  • D.P.R. n.154/2012, Circolare Ministrero dell'Interno n. 9/2012, art. 5
  • D.L. n.47/2014 convertito nella legge n. 80/2014

Responsabile del procedimento

Responsabile del provvedimento

Provvedimento Espresso/Silenzio - Silenzio/Assenso - Rifiuto

Provvedimento espresso