Contenuto principale

SUAP - Sportello Unico per le Imprese

Competenze e funzioni

Lo Sportello Unico permette agli imprenditori di avviare e sviluppare la propria impresa. Il Suap rappresenta l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività.

Lo Sportello unico delle attività produttive è un servizio diretto a fornire a coloro che, a qualsiasi titolo vi hanno interesse, l'accesso, in via telematica, a tutte le informazioni che riguardano gli adempimenti necessari per accedere alle procedure autorizzatorie, previste dal regolamento attuativo per ciascuna delle possibili attività produttive, all'elenco delle domande di autorizzazione presentate, allo stato del loro iter procedimentale, nonché a tutte le informazioni utili e disponibili.

E' possibile, attraverso il sito, accedere alle normative nazionali, regionali e comunali riguardanti le varie attività gestite dal Suap comunale ed è inoltre possibile scaricare tutta la modulistica necessaria agli adempimenti sopra descritti.

Normativa di riferimento

  • DPR n. 160 del 7 settembre 2010 “Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo sportello unico per le attività produttive, ai sensi dell’articolo 38, comma 3, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 (10G0183)”.
  • Legge n.133 del 6 agosto 2008, art.38 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria”.
  • DPR n. 159 del 9 luglio 2010 “Regolamento recante i requisiti e le modalità di accreditamento delle agenzie per le imprese, a norma dell’articolo 38, comma 4, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133. (10G0184)”.
  • D. Lgs n. 59 del 26 marzo 2010 (Direttiva servizi) “Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno”.
  • Legge regionale (Regione Veneto) 31-12-2012, n. 55 "Procedure urbanistiche semplificate di sportello unico per le attività produttive e disposizioni in materia urbanistica, di edilizia residenziale pubblica, di mobilità, di noleggio con conducente e di commercio itinerante".