Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.

Avviso Pubblico per la selezione di n. 5 persone da inserire in progetti di pubblica utilità

Categoria: News Promozione Sociale
Pubblicato Lunedì, 24 Settembre 2018 14:42

Il Comune di Este ha approvato avviso pubblico per la selezione di n. 5 persone da inserire in progetti di pubblica utilità, nell'ambito della DGR n. 624 dell'08.5.2018. Termine per la presentazione delle domande: ore 13.00 del 15/10/2018.

«L'amministrazione comunale è attenta a cogliere qualsiasi opportunità che possa contribuire ad avviare percorsi di inserimento lavorativo – dichiara l'assessore alla Politiche Sociali, Lucia Mulato -. Il progetto rappresenta un'occasione concreta di partecipazione alla vita del territorio per coloro che si trovano in grave difficoltà, innescando processi di inclusione sociale – spiega l'assessore -. Sarà data la possibilità a cinque disoccupati di lunga durata, selezionati con apposito avviso, di prestare servizio presso il comune di Este. Un aiuto concreto per riabilitarsi e reimmettersi nel mondo del lavoro acquisendo nuove abilità».

Il progetto, al secondo anno di sperimentazione, è finanziato dalla Regione Veneto con fondi del Fondo Sociale Europeo e del Fondo Straordinario di Solidarietà, oltre che dal Comune stesso.
Le persone selezionate saranno inserite nell'ambito dei servizi bibliotecari e di custodia/vigilanza di impianti e attrezzature sportive, centri sociali, centri socio-assistenziali, educativi e culturali, luoghi pubblici, con contratti di sei mesi a 20 ore settimanali, assunti da cooperative sociali partners del progetto.
In aggiunta, sono previsti anche pacchetti orari di colloqui di orientamento e ricerca attiva del lavoro, condotti in collaborazione con l'ente accreditato per la formazione, partner progettuale.
Saranno impiegati 5 soggetti, disoccupati di lunga durata (da più di 12 mesi), in varie condizioni di vulnerabilità (disabilità, vittime di violenza o sfruttamento, beneficiari di protezione internazionale sussidiaria umanitaria), con assenza di qualsiasi ammortizzatore sociale o trattamento pensionistico in corso. Stato di vulnerabilità .
E' necessario aver compiuto 30 anni, essere cittadini europei, residenti o domiciliati nel comune di Este e con indicatore ISEE inferiore o uguale a euro 13.000.

 

Attachments:
Download this file (AVVISO candidati.pdf)Avviso candidati PDF
Download this file (SCHEDA ADESIONE candidati.pdf)Scheda adesione candidati PDF