Contenuto principale

Scoprire Este

Augusto medaglione

 

Già alleata dei Romani, Ateste si trasforma da municipium in colonia quando i veterani di Augusto, reduci dalla battaglia di Azio del 31 a.C., vengono premiati con la concessione di territori in loco. La civiltà romana inizia a diffondersi pacificamente. Vengono realizzate strade consolari importanti (via Annia e via Aemilia-Altinate che conducevano ad Aquileia) e quartieri pubblici e privati. Nell'Area Archeologica di Via Tiro a Segno oggi sono visibili resti di domus romane, a carattere anche commerciale, all'interno di uno dei quartieri residenziali della Este romana del I secolo d.C.