Contenuto principale

Gruppo di Lettura in Biblioteca Civica a Este

Logo GdL Camillo 2018

Prossimo incontro: mercoledì 13 giugno 2018, ore 20.45 in Biblioteca Civica

Libro del mese: “L'estate torbida" di Carlo Lucarelli (1991)

Dopo la caduta della repubblica di Salò (Repubblica Sociale Italiana), la seconda guerra mondiale è finita ed il commissario De Luca è riuscito a sfuggire alla vendetta dei partigiani; infatti pur avendo lasciato la sezione speciale di polizia politica (la famigerata Legione Autonoma Mobile Ettore Muti) per divenire commissario dei normali servizi di sicurezza, il suo nome è tra quelli dei criminali fascisti da eliminare.

Nella sua fuga verso sud, tra Bologna e Ravenna, De Luca viene intercettato da Leonardi, un giovane brigadiere della polizia di un paesino; quest'ultimo lo riconosce per averlo già visto quando De Luca era all'apice della sua carriera conosciuto come il più brillante investigatore della polizia italiana.

Leonardi invece di denunciarlo, coinvolge il commissario in un'indagine alla ricerca del colpevole che ha sterminato a bastonate un'intera famiglia. Nel caos dell'immediato dopoguerra il più stimato degli ex partigiani locali prende in odio De Luca; l'uomo, che si chiama Carnera, sembra non avere debolezze ed è perfino riuscito a punire la donna che ama facendole rasare i capelli perché aveva avuto rapporti con un militare tedesco.

Le indagini diventano sempre più rischiose per De Luca che è costretto a dare supporto al giovane brigadiere Leonardi, scoprendo una serie di crimini innescata da regolamenti di conti politici e conclusa da un'imperdonabile leggerezza del colpevole.

Lucarelli ESTATE TORBIDA

Precedenti proposte:

"Ulisse da Baghdad" di Eric-Emmanuel Schmitt (2010)

"L'arminuta" di Donatella Di Pietrantonio (2017)

"Il mare non bagna Napoli" di Anna Maria Ortese (1953)

"Il disagio della civiltà" di Sigmund Freud (1929)

"La storia di Mr Polly" di Herbert G. Wells (1910)

 

Cos'è un Gruppo di Lettura\GdL? E' la condivisione di un libro (e poi di altri, via via), con approfondimento partecipato dei temi e delle emozioni. Non è "lettura di gruppo" (comunque in parte possibile): è uno strumento di apertura agli altri e di dialogo tra diverse visioni e scritture del mondo.

Si tratta di un gruppo informale e libero: nella scelta delle pubblicazioni e nell'organizzazione materiale, che può "abitare" la Biblioteca Civica di Este.

Se ti va, partecipa al GdL della nostra Biblioteca, a Villa Dolfin Boldù!

Per informazioni: Biblioteca Civica - Via A.Zanchi 17 - 35042 ESTE
tel. 0429 619044  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.