Contenuto principale

Progetto di fusione

stemma comune di esteDa circa due anni i Comuni di Este e Ospedaletto Euganeo hanno intrapreso un perstemma comune di ospedalettocorso per valutare le opportunità che potrebbero derivare dalla fusione dei due enti.

Dalla fusione dei due Comuni nascerebbe il terzo comune per dimensione della Provincia di Padova e il primo Comune del­la Bassa Padovana.


Questa possibilità rappresenta lo strumento migliore per consentire una maggiore capacità e celerità operativa nell'analizzar­e i bisogni del territorio e dare risposte adeguate ai cittadini; con la creazione di un unico nuovo ente, si riorganizzano i servizi ai cittadini con una maggiore specializzazione del personale e si costruisce un Comune in grado di rappresentare, con un peso politico maggiore, gli interessi della comunità nei confronti degli altri soggetti istituzionali (Regione, Governo, Unione Europea), con l'obiettivo di creare nuove condizioni per un maggior sviluppo economico della nostra zona.

Per avere elementi oggettivi su cui fondare le scelte sono state realizzate due distinte analisi:
la prima costituita da uno studio di fattibilità preliminare economica e sociale,
e la seconda destinata ad approfondire e valutare il risparmio economico ipotizzabile, gli organi rappresentativi del nuovo ente, l'organizzazione degli uffici, le modalità di coinvolgimento della popolazione ed il percorso da intraprendere.
Clicca qui per vedere una sintesi riassuntiva di entrambi i lavori.

I risultati della prima fase dello studio realizzato da parte dell'Associazione M.A.S.ter di Padova, sono stati presentati ad una riunione congiunta dei due Consigli comunali nel mese di luglio 2013.

Clicca qui di seguito per conusultare i report dell'analisi preliminare completa:

I risultati del secondo studio di fattibilità, realizzato dalla Ditta C.O. Gruppo srl di Bologna, che approfondisce diversi aspetti, sono stati presentati a fine 2013 alle Amministrazioni comunali e, all'inizio del 2014, alle Commissioni consiliari paritetiche.


Clicca qui di seguito per consultare i report del secondo studio di fattibilità:

Nei prossimi mesi saranno organizzati degli incontri pubblici che avranno lo scopo di presentare gli studi di fattibilità a tutta la popolazione finalizzati ad approfondire l'argomento in tutti i suoi aspetti e a raccogliere le osservazioni dei cittadini.

Nell'ambito degli incontri sarà possibile compilare un questionario di gradimento per manifestare la propria opinione.


VIENI AGLI INCONTRI ED ESPRIMI LE TUE IDEE, PARTECIPA AL DIALOGO!