Contenuto principale

Organi di Governo

Secondo il Testo Unico degli Enti Locali (art. 36 e successivi) sono organi di governo del comune il Sindaco, la Giunta e il Consiglio. 

Il Sindaco, nell'ordinamento italiano, è l'organo monocratico a capo del governo di un comune, talora informalmente denominato anche primo cittadino. Secondo l'art. 46 il sindaco è eletto dai cittadini iscritti nelle liste elettorali del comune a suffragio universale e diretto ed è membro di diritto del consiglio comunale.


La Giunta è un organo collegiale composto dal sindaco, che ne è anche presidente, e da un numero di assessori, stabilito dallo statuto comunale. 


Il Consiglio è il massimo organo istituzionale del comune ed è rappresentativo della collettività in quanto è eletto direttamente dal corpo elettorale. A tale organo spettano le funzioni di indirizzo e controllo politico-amministrativo dell'ente locale. Il consiglio entra in carica all'atto della proclamazione e ha una durata di 5 anni.