Contenuto principale

Giovedì, 20 Aprile 2017 16:56

XXV APRILE 2017 - 72° Anniversario della Liberazione

25annriv

L’Anniversario della Liberazione, che segnò la fine di anni drammatici e l’inizio di un’epoca di pace e democrazia, riconfermi la fiducia nella capacità di rinnovamento delle istituzioni e della società civile.

La Liberazione infatti fu la premessa per l’edificazione di una democrazia vitale, fondata sui principi della Carta Costituzionale, e per la rinascita economica e sociale del paese.
Per questo, a distanza di oltre settant'anni da questi avvenimenti, è necessario coinvolgere il più possibile i giovani in un percorso di conoscenza degli eventi storici e dell’impegno civile – giunto per molti fino all’estremo sacrificio – di quanti in Italia ed in Europa hanno operato per far nascere l’Italia nuova, democratica e repubblicana.

Le iniziative che proponiamo quest'anno vanno in questa direzione: dalla presentazione di un classico del cinema italiano ambientato durante la seconda guerra mondiale, alla mostra nata con l'apporto dei materiali di tante persone e tante famiglie del nostro territorio, fino all'intervento specificamente destinato, nella scuola, alle giovani generazioni. Invitiamo tutti a partecipare.

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
________________________________________________________________________________

Autorità, Associazioni Partigiane, di Combattenti e Reduci, d'Arma, Famiglie Caduti e Dispersi in guerra, Mutilati ed Invalidi di guerra, Scuole, Enti e Cittadini sono invitati alle iniziative per l'Anniversario della Liberazione

Lunedì 24 aprile
ore 10,00 Scuola Primaria “Pilastro”: Cerimonia dell'alzabandiera ed esecuzione dell'Inno Nazionale
Il Sindaco di Este, Roberta Gallana e il Presidente del Consiglio Comunale, Roberto Trevisan, dialogheranno con gli alunni sui temi riguardanti la ricorrenza.

Martedì 25 aprile
ore 9,30 Piazza Maggiore: raduno delle associazioni, cerimonia dell'alzabandiera e corteo
ore 10,00 Duomo di Santa Tecla: Santa Messa a suffragio dei caduti di tutte le guerre
ore 10,45 Corteo lungo via Garibaldi, omaggio alla Lapide dei Caduti nella guerra di liberazione presso l'ex Collegio Vescovile
Saluto del Sindaco e discorso commemorativo tenuto dal prof. Andrea Chieregato dell'ANPI
ore 11,30 Sala San Rocco: Inaugurazione della mostra “La vita, i giovani e la seconda guerra mondiale”
A seguire omaggio ai Martiri di Prà e ai cippi commemorativi di via Tognato e via Bressan
ore 18,30 Piazza Maggiore: Cerimonia dell'Ammainabandiera

Giovedì 27 aprile
ore 21,00 Cinema Farinelli: proiezione del film "Tutti a casa" di Luigi Comencini con A. Sordi; presenta il prof. Antonio Costa dell'Università di Venezia

Last modified on Giovedì, 20 Aprile 2017 17:15