Contenuto principale

immagine riso fa buon sangue

RISO FA BUON SANGUE Tour 2017 – sabato 10 giugno, ore 21.00
ATESTINA SUPERBIKE – sabato 10 e domenica 11 giugno 2017

I due eventi sono stati presentati ieri, mercoledì 17 maggio, presso la sala Consiliare del Municipio di Este, nel corso di una conferenza stampa cui hanno preso parte: il Sindaco di Este, Roberta Gallana; l'assessore allo Sport e Turismo, Sergio Gobbo; il presidente di AVIS Este, Luigi Lollo; Gianluca Barbieri e Roberto Palma, organizzatori di Atestina Superbike; Enrico Cibotto, direttore artistico di Riso Fa Buon Sangue; lo showman Paolo Franceschini e l'olimpionica Annabella Stropparo, 18 volte campionessa italiana, e Marzio Deho pluricampione italiano e icona delle ruote grasse.

Conferenza stampa Atestina RFBS

“Già da 10 anni Este ospita l'evento straordinario rappresentato da Atestina Superbike – ha dichiarato il Sindaco Roberta Gallana – che quest'anno si unisce allo spettacolo dei comici di Riso Fa Buon Sangue organizzato insieme all'AVIS. Riteniamo sia importante continuare a organizzare eventi della durata di 2-3 giorni che motivino i visitatori a fermarsi per più tempo nella nostra Città, promuovendo al contempo un sano e sostenibile modo di vivere il territorio”.

“Atestina Superbike – ha aggiunto l'assessore Gobbo – è la manifestazione che più di ogni altra richiama pubblico e visitatori nella nostra Città e, grazie a questo importante appuntamento sportivo, Este entra a far parte del circuito nazionale Italian MTB Awards insieme alle città di Verona e Siena e a rinomate località turistiche come Moena, Capoliveri e Numana”.

La 10a edizione di Atestina Superbike, che si terrà domenica 11 giugno, sarà preceduta dalla seconda tappa del live di Riso fa buon sangue, lo spettacolo che dal 2010 promoziona la donazione del sangue attraverso la comicità. Sul palco in piazza Maggiore, con la divertente conduzione di Paolo Franceschini, saliranno l'inviato di Striscia la Notizia Cristiano Militello, la vicentina Giusy Zenere, Maurizio Bronzini, Paolo Favaro, Davide Stefanato, Enrico Nadai, la Righea Big Band e le Foxy Ladies. La serata è organizzata in collaborazione con l'Avis comunale di Este che festeggia il 70° anniversario, con il patrocinio del Comune di Este e la partnership di Atestina Superbike 10th Edition. Lo stesso Militello sarà presente alla partenza di Atestina Superbike.

Deho Franceschetti Stropparo

Sempre sabato 10 giugno, alle ore 16.00, presso il Paleste, si terrà un convegno sull'alimentazione nello sport, con relatori i medici dello staff ProAction, aperto alla cittadinanza e al quale sono invitate a partecipare tutte le Società Sportive del territorio.

“La competizione di domenica 11 giugno – ha spiegato l'organizzatore Gianluca Barbieri - sarà caratterizzata come ogni anno da un percorso molto tecnico ma anche divertente. La lunghezza si aggira intorno ai 44 km per un dislivello pari a 1500 metri, con salite importanti e paesaggi incantevoli che rendono l'Atestina unica e straordinaria”.

Anche l'organizzazione e la gestione della competizione non sono cosa da poco. “Per dare un'idea della portata, va detto che la macchina organizzativa è composta da 380 persone – ha aggiunto Roberto Palma – che garantiranno tutti i servizi per la realizzazione della manifestazione, alla quale sono iscritti al momento 600 sportivi”.

Nel suo intervento il neo presidente di AVIS Este Luigi Lollo ha sottolineato i valori che ispirano l'associazione e che ben si sposano con gli obiettivi di Riso Fa Buon Sangue: quelli del dono, della solidarietà e del volontariato. “La finalità principale – ha spiegato il presidente Lollo – è quella di reclutare nuovi donatori, ma nell'anniversario dei 70 anni della nascita dell'AVIS di Este, era nostra intenzione anche realizzare qualcosa di memorabile, e con lo spettacolo di sabato 10 giugno chiameremo a raccolta tutti gli “avesini” e gli atestini per fare festa insieme nel nome della solidarietà per la promozione della donazione di sangue”.

Enrico Cibotto, responsabile del progetto RFBS, ha ricordato che Este è stata proprio una delle prime Città ad ospitare lo spettacolo comico che si tiene con successo da 7 anni. “Da un'idea degli Amici del Cabaret, nel 2009, abbiamo creato uno spettacolo legato al sociale, in contesti piacevoli e coinvolgenti, convinti che sorridere aiuti a vivere meglio” ha detto Cibotto.

Poi è giunta la volta di Annabella Stropparo e Marzio Deho, che la mattina hanno potuto testare il percorso, girando le immagini per un video promo della gara dal tratto "comics" grazie alla travolgente simpatia dello show man Paolo Franceschini, reduce da Colorado Cafè.

Insomma, il 10 e 11 giugno si preannuncia come un week-end che resterà nella mente dei bikers, degli atestini e di tutti coloro che saranno ospiti della Città di Este.

Informazioni:

www.atestinasuperbike.it - www.aviseste.it

www.italianmtbawards.com - www.risofabuonsangue.it

Atestina per slideshow

 

RISO FA BUON SANGUE Tour 2017 – sabato 10 giugno, ore 21.00
ATESTINA SUPERBIKE – sabato 10 e domenica 11 giugno 2017

I due eventi sono stati presentati ieri, mercoledì 17 maggio, presso la sala Consiliare del Municipio di Este, nel corso di una conferenza stampa cui hanno preso parte: il Sindaco di Este, Roberta Gallana; l'assessore allo Sport e Turismo, Sergio Gobbo; il presidente di AVIS Este, Luigi Lollo; Gianluca Barbieri e Roberto Palma, organizzatori di Atestina Superbike; Enrico Cibotto, direttore artistico di Riso Fa Buon Sangue; lo showman Paolo Franceschini e l'olimpionica Annabella Stropparo, 18 volte campionessa italiana, e Marzio Deho pluricampione italiano e icona delle ruote grasse.

Conferenza stampa Atestina RFBS

“Già da 10 anni Este ospita l'evento straordinario rappresentato da Atestina Superbike – ha dichiarato il Sindaco Roberta Gallana – che quest'anno si unisce allo spettacolo dei comici di Riso Fa Buon Sangue organizzato insieme all'AVIS. Riteniamo sia importante continuare a organizzare eventi della durata di 2-3 giorni che motivino i visitatori a fermarsi per più tempo nella nostra Città, promuovendo al contempo un sano e sostenibile modo di vivere il territorio”.

“Atestina Superbike – ha aggiunto l'assessore Gobbo – è la manifestazione che più di ogni altra richiama pubblico e visitatori nella nostra Città e, grazie a questo importante appuntamento sportivo, Este entra a far parte del circuito nazionale Italian MTB Awards insieme alle città di Verona e Siena e a rinomate località turistiche come Moena, Capoliveri e Numana”.

La 10a edizione di Atestina Superbike, che si terrà domenica 11 giugno, sarà preceduta dalla seconda tappa del live di Riso fa buon sangue, lo spettacolo che dal 2010 promoziona la donazione del sangue attraverso la comicità. Sul palco in piazza Maggiore, con la divertente conduzione di Paolo Franceschini, saliranno l'inviato di Striscia la Notizia Cristiano Militello, la vicentina Giusy Zenere, Maurizio Bronzini, Paolo Favaro, Davide Stefanato, Enrico Nadai, la Righea Big Band e le Foxy Ladies. La serata è organizzata in collaborazione con l'Avis comunale di Este che festeggia il 70° anniversario, con il patrocinio del Comune di Este e la partnership di Atestina Superbike 10th Edition. Lo stesso Militello sarà presente alla partenza di Atestina Superbike.

Deho Franceschetti Stropparo

Sempre sabato 10 giugno, alle ore 16.00, presso il Paleste, si terrà un convegno sull'alimentazione nello sport, con relatori i medici dello staff ProAction, aperto alla cittadinanza e al quale sono invitate a partecipare tutte le Società Sportive del territorio.

“La competizione di domenica 11 giugno – ha spiegato l'organizzatore Gianluca Barbieri - sarà caratterizzata come ogni anno da un percorso molto tecnico ma anche divertente. La lunghezza si aggira intorno ai 44 km per un dislivello pari a 1500 metri, con salite importanti e paesaggi incantevoli che rendono l'Atestina unica e straordinaria”.

Anche l'organizzazione e la gestione della competizione non sono cosa da poco. “Per dare un'idea della portata, va detto che la macchina organizzativa è composta da 380 persone – ha aggiunto Roberto Palma – che garantiranno tutti i servizi per la realizzazione della manifestazione, alla quale sono iscritti al momento 600 sportivi”.

Nel suo intervento il neo presidente di AVIS Este Luigi Lollo ha sottolineato i valori che ispirano l'associazione e che ben si sposano con gli obiettivi di Riso Fa Buon Sangue: quelli del dono, della solidarietà e del volontariato. “La finalità principale – ha spiegato il presidente Lollo – è quella di reclutare nuovi donatori, ma nell'anniversario dei 70 anni della nascita dell'AVIS di Este, era nostra intenzione anche realizzare qualcosa di memorabile, e con lo spettacolo di sabato 10 giugno chiameremo a raccolta tutti gli “avesini” e gli atestini per fare festa insieme nel nome della solidarietà per la promozione della donazione di sangue”.

Enrico Cibotto, responsabile del progetto RFBS, ha ricordato che Este è stata proprio una delle prime Città ad ospitare lo spettacolo comico che si tiene con successo da 7 anni. “Da un'idea degli Amici del Cabaret, nel 2009, abbiamo creato uno spettacolo legato al sociale, in contesti piacevoli e coinvolgenti, convinti che sorridere aiuti a vivere meglio” ha detto Cibotto.

Poi è giunta la volta di Annabella Stropparo e Marzio Deho, che la mattina hanno potuto testare il percorso, girando le immagini per un video promo della gara dal tratto "comics" grazie alla travolgente simpatia dello show man Paolo Franceschini, reduce da Colorado Cafè.

Insomma, il 10 e 11 giugno si preannuncia come un week-end che resterà nella mente dei bikers, degli atestini e di tutti coloro che saranno ospiti della Città di Este.

Informazioni:

www.atestinasuperbike.it - www.aviseste.it

www.italianmtbawards.com - www.risofabuonsangue.it

Venerdì, 05 Maggio 2017 13:13

Passaggio della Mille Miglia 2017 ad Este

1000miglia

 

La “1000 Miglia”, disputata dal 1927 al 1957 come gara di velocità sul tracciato Brescia-Roma-Brescia, fu definita da Enzo Ferrari “la gara automobilistica più bella del mondo” e attualmente rivive come gara di regolarità per auto storiche.

 

Venerdì 19 Maggio 2017 si terrà la 2^ tappa con partenza da Padova e transito, con prova a cronometro, nel Centro Storico di Este; successivamente le auto attraverseranno altre zone della nostra città per proseguire in direzione Roma.

Si tratta di una manifestazione a livello internazionale che rappresenterà un'importante “vetrina” per far conoscere la nostra città ai turisti e agli sportivi presenti alla gara, oltre ai milioni di telespettatori che in tutto il mondo seguiranno le riprese televisive.

 

Qui il percorso dettagliato della tappa Padova-Ferrara
Link al percorso: https://www.google.com/maps/...

Confidando nella comprensione di cittadini e visitatori per gli eventuali disagi eringraziando per la collaborazione, riportiamo di seguito le variazioni alla circolazione veicolare in vigore a Este per la giornata di venerdì 19 maggio 2017 dalle ore 5.45 alle ore 11.00 e comunque fino al transito dell'ultima vettura in gara.

 

Punto 1)

  1. è istituito il divieto di sosta con rimozione in via Sartori Borotto su ambo i lati;

  2. è istituito un senso unico di marcia in via Meggiaro tra il confine con il Comune di Baone (impianto semaforico) e via Martin Luther King, dove è istituito conseguentemente il divieto di accesso e l'obbligo di svolta per via M.L. King per i veicoli provenienti da Este e diretti in direzione di Baone;

  3. è istituito il divieto di transito e di sosta con rimozione, su ambo i lati, nelle vie e piazze: Beata Beatrice, Cavour (sino al civico 31), Trieste, Trento, Pescheria Vecchia, Massimo d'Azeglio (tratto tra via Pescheria Vecchia e via Matteotti/Porta Vecchia), Matteotti, Maggiore, Principe Umberto (tratto da piazza Maggiore a via San Martino). Lungo le predette vie e piazze al fine di salvaguardare l'incolumità degli spettatori e il regolare svolgimento del corteo veicolare storico, saranno chiuse fisicamente su ambo i lati, tramite il posizionamento di transenne inibendo eventualmente anche alcuni attraversamenti pedonali.

Punto 2)

  1. in via Porta Vecchia e in via Monache (tratto via San Rocco via Matteotti) è istituito il divieto di transito;
  2. in via Massimo d'Azeglio incrocio con via Garibaldi verrà posto un segnale di strada chiusa;
  3. in via Martiri della Libertà, nel tratto compreso tra via Giovanni XXIII e via Petrarca/Vigo di Torre è istituito il divieto di transito eccetto per gli autobus del T.P.L. sulla corsia di marcia posta lati civici dispari;
  4. i veicoli in transito su via Martiri della Libertà con direzione via Vigo di Torre, saranno deviati per via Giovanni XXIII e successivamente per via Sartori Borotto.

Punto 3)

  1. il transito in via Madonnetta è consentito esclusivamente da via Garibaldi;
  2. in via Cavour, tratto compreso tra il civico 31 e Pizza Santa Tecla è istituto il doppio senso di marcia per i veicoli dei residente aventi un posto auto;
  3. in via Monache, tratto compreso tra via San Rocco e via San Martino è istituto il doppio senso di marcia.

Punto 4)

gli impianti semaforici di via Guido Negri, di via Meggiaro, di via Principe Amedeo e quello in località Deserto saranno posti in fase di lampeggio.

Punto 5)

sono sospese tutte le autorizzazioni in deroga per il transito dei veicoli con massa a pieno carico superiore a 5T. E' consentito il transito degli autobus del T.P.L.

Punto 6)

in via Guido Negri è istituito il divieto di transito a tutti veicoli con massa a pieno carico superiore a 3,5T con direzione via Schiavin – via Vigo di Torre. I veicoli con massa a pieno carico inferiore a 3,5T saranno deviati per P.zza Santa Tecla – via Garibaldi.
Si consiglia di limitare l'uso di automezzi privati in tutto il territorio comunale considerata la chiusura di alcune arterie di comunicazione e l'afflusso di spettatori.
E' garantito il transito dei mezzi di soccorso sanitario 118, dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell'Ordine.

 

 

TRASPORTO SCOLASTICO: il servizio subirà alcune modifiche e limitazioni, che saranno comunicate direttamente agli utenti interessati, determinando variazioni di orario anche sensibili, ma non del tutto prevedibili, su tutto il territorio comunale.

 

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE: saranno sospese e/o deviate per altri itinerari le linee del servizio degli autobus provenienti o diretti a Baone e Valle San Giorgio.

 

INFO: Ufficio viabilità del Comune di Este 0429 – 617 592

www.1000miglia.it

www.acipadova.it

Lettera ai Cittadini

 
Venerdì, 24 Marzo 2017 13:01

Festival delle Basse, 3° edizione

Festival delle Basse 20172

Terza edizione e terzo pesce per il Festival delle Basse che si svolge quest'anno dal 2 al 4 giugno. A ospitare la terza tappa del primo festival culturale itinerante nato per la promozione turistica dei territori delle province di Padova, Verona, Vicenza e Rovigo, è la nostra splendida città, all'interno dei Giardini del Castello.

L’iniziativa è stata presentata il 18 maggio, in occasione di una conferenza stampa alla quale erano presenti: Cristiano Corazzari, assessore al Territorio, Cultura e Sicurezza della Regione Veneto, Elisa Venturini, consigliere della Provincia di Padova delegata al Turismo e alla Cultura, Fernando Zilio, presidente della Camera di Commercio, Marco Balbo, sindaco del Comune di Urbana e capofila della rete culturale delle Basse, Aurelio Puato, vicesindaco del Comune di Este, Federica Gonzato, direttrice del Museo Nazionale Atestino, Matteo Mingardo, Festival delle Basse.

Il Festival delle Basse cresce e cresce, insieme a lui, la "Rete culturale delle Basse" che promuove il Festival e che arriva quest'anno a contare ben 31 Comuni distribuiti tra le province di Padova, Verona, Vicenza e, da quest'anno per la prima volta, anche Rovigo. Restano, invece, invariati gli obiettivi che, fin dalla prima edizione, hanno mosso questo progetto: la valorizzazione in senso turistico del ricchissimo patrimonio materiale e immateriale di questi luoghi - il Festival racconta anche il territorio e le sue attività produttive legate ad artigianato, agricoltura ed enogastronomia - e la promozione dello sviluppo socio-economico di questa area del Veneto ancora tutta da scoprire.

Tre giorni di festa, di cultura e intrattenimento con spettacoli teatrali, presentazioni, reading e concerti - tutto a ingresso gratuito - che si svolgono dal mattino fino a notte, con una speciale sezione dedicata al pubblico più giovane  con laboratori e incontri con autori e illustratori. Il tutto accompagnato dalle eccellenze della produzione artigianale locale e dal meglio dell'enogastronomia di prossimità a cura degli chef e dei produttori del territorio.

Programma

Visita il sito

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook

Twitter

Instagram

Giovedì, 02 Febbraio 2017 16:23

Programma Domeniche Ecologiche 2017

dom eco

“For.Este – Sostenibile : Vivere le piazze e il castello“
Le domeniche ecologiche sono appuntamenti mensili che promuovono il consumo critico ed equilibrato e scelte di vita attente alle risorse naturali ed umane.
Per “consumo critico” intendiamo l’acquisto consapevole di beni e servizi, tenendo in considerazione non solo il prezzo e la qualità dei prodotti, ma anche il comportamento dei produttori (come, ad esempio, l'eticità del trattamento accordato ai lavoratori) e la sostenibilità ambientale del processo produttivo.
Questi appuntamenti diventano, ogni mese di più, un luogo di scambio di buone pratiche, di proposta di prodotti naturali e biologici (con la partecipazione di quasi 100 stand), di promozione di iniziative virtuose che tracciano la strada verso la riduzione degli sprechi secondo il principio in base al quale “riparare è meglio che gettare”!
Dopo la sospensione per la pausa invernale, le Domeniche Ecologiche riprendono il 12 febbraio, in anticipo rispetto alla data fissata inizialmente (26 febbraio), allo scopo di creare sinergia con gli eventi che avranno luogo nel territorio estense in occasione del Carnevale.
Vi aspettiamo numerosi!

 Programma 2017