Contenuto principale

AGRIWATER

Verde Pubblico

Posizionata ai piedi dei Colli Euganei la città di Este ha un notevole patrimonio verde, nonché un numero complessivo di circa 3000 esemplari in ambito urbano oltre a circa 13000 alberi presenti nell'area naturalistica Restara, numero equivalente a circa un albero/abitante. Data la complessità del verde la gestione attuale è suddivisa principalmente in due aree:

  • Manutenzione castello Carrarese e aree limitrofe
  • Manutenzione verde pubblico della Città

I numeri del verde
Dal censimento dell'intero territorio comunale riportato nel “Piano di riqualificazione del verde pubblico cittadino”, risultano aree suddivise per le seguenti macrocategorie:

TIPOLOGIA Q.TA' U.d.M.
Verde pubblico 335.826,41 mq
Verde pubblico (Gestito dalla Provincia) 26.936,46 mq
Verde decorativo 28.183,99 mq
Verde green park 10.974,40 mq
Siepi 2425,62 m
Alberi censiti 2997 cad.
Banchine stradali 61.015,64 m

News Verde Pubblico

Apr 03, 2019

VERDE PUBBLICO - Riqualificazione, manutenzione e nuove piantumazioni

in News Verde Pubblico
Il Comune di Este sta portando a termine i lavori di manutenzione del verde pubblico…
Mar 15, 2019

VERDE PUBBLICO - Restituito il cedro alla Chiesa della Salute. Prosegue la riqualificazione delle aree verdi

in News Verde Pubblico
A seguito del lievo del cedro, ormai a fine vita, davanti la Chiesa della Salute è stato…
Mar 08, 2019

UN ALBERO PER OGNI NUOVO NATO 2018

in News Verde Pubblico
Sabato 16 Marzo 2019 si svolgerà la manifestazione "Un Albero per ogni Nuovo Nato nel…
Feb 05, 2019

Potature alberature comunali

in News Verde Pubblico
Si comunica che a partire da lunedì 11.02.2019 si procederà alla potatura delle…
Feb 05, 2019

Al via i lavori di riqualificazione della rotatoria Via Martiri della Libertà con Via Giovanni XXIII

in News Verde Pubblico
Nell’ambito dei lavori di manutenzione stradale e verde pubblico è previsto il…

Documenti e materiali

Approfondimenti

Feb 13, 2019

Gestione potature - NO alla capitozzatura

NO ALLA CAPITOZZATURA!!! Una valenza importantissima assume il corretto intervento sull'essenze…

Il Comune di Este sta portando a termine i lavori di manutenzione del verde pubblico iniziati a febbraio, sulla base delle direttive del “Piano di riqualificazione del verde pubblico cittadino” approvato dal Consiglio Comunale con Delibera n°37 del 24.05.2018.
Lo stato di salute del verde pubblico è stato oggetto di un minuzioso censimento e di una accurata analisi eseguita secondo le tecniche più moderne in materia dei verde urbano.
Lo studio è stato prodromico alla definizione del “Piano di riqualificazione” che contiene la “fotografia” dettagliata dell'esistente, con schede tecniche di alberi, rotonde, aree parco, cigli stradali, viali alberati. Si tratta di un progetto che permette di intervenire sostituendo gli alberi divenuti pericolosi perché ammalorati, pianificando le potature e riqualificando con nuove piantumazioni.

potature via augustea marzo 2019 2

Gallana: «Negli ultimi sei mesi sono stati piantati 225 nuovi alberi. Il Piano di Riqualificazione del Verde Pubblico, definito e approvato lo scorso anno, ci aiuta a pianificare. Anno per anno procederemo come nel 2019: accurate potature sono state eseguite in molte vie, quartieri e luoghi pubblici di Este come parchi e scuole. Delle 225 nuove piante, 173 sono state dedicate ai bimbi nati nel 2017 e 2018, messe a dimora in via Martiri della Libertà, via Belle, via Ferro, via Monte Cero, via Rubin de Cervin, via Baden Powell e piazza Guariento.
Le potature delle alberature sono state eseguite nelle vie: Taddeo d'Este, Ca' Mori, Zuccherificio, Marziale, Scarabello, Padana Inferiore, Augustea ed Este Nuova. Sono state effettuate inoltre le manutenzioni delle aree verdi delle Scuole Primarie Giovanni Pascoli, Unità d'Italia, Giuseppe Verdi di Deserto».

«Il Comune – aggiunge Gallana - dispone di un lavoro che non lascia nulla al caso e ci consente di procedere in maniera organizzata e programmata alla riqualificazione e implementazione del patrimonio verde della città. Significa lavorare con metodo e lungimiranza, sulla base di valutazioni oggettive e documentate, soprattutto a tutela della sicurezza dei cittadini ».

Piantumazioni dedicate ai nati 2018 b