Contenuto principale

Il Ministero dell'Ambiente per i Criteri Ambientali Minimi

Logo ministero ambiente

Proseguono le attività del Ministero dell’Ambiente per favorire la diffusione del Green Public Procurement (GPP), realizzando e divulgando un opuscolo "Il Green Public Procurement: uno strumento strategico per il rilancio di un´economia sostenibile" che vuole essere uno strumento operativo utile principalmente alle amministrazioni pubbliche nell'applicare l'obbligo normativo nazionale introdotto con la Legge di stabilità del 28/12/2015 di applicare i CAM - Criteri Ambientali Minimi nell'acquisto di beni e servizi.

E' necessaio  contenere l'aumento della temperatura globale al di sotto dei 2°C e al tempo stesso mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e le Amministrazioni Pubbliche rivestono un ruolo fondamentale in questo senso, non solo in tema di riduzione degli impatti ambientali dei sistemi produttivi e dei consumi, ma anche per promuovere una scelta intelligente dell’Amministrazione, che consente di gestire al meglio le risorse pubbliche e permette al sistema produttivo italiano di competere sul mercato internazionale favorendo le eccellenze in tema ambientale.